Nubifragio a Matera, tre persone messe in salvo da allagamenti

1' di lettura 03/06/2023 - (Adnkronos) - Tre persone sono state soccorse e messe in salvo dai vigili del fuoco di Matera, dopo il nubifragio che si è abbattuto sulla città provocando allagamenti in varie aree urbane e periferiche.

Un turista francese di 32 anni, che si era perso ieri sera vicino al ponte in legno che attraversa il torrente Gravina a Matera, è stato raggiunto da tre specialisti del gruppo Saf (speleo alpino fluviale), in buono stato di salute, e una volta messo in salvo è stato affidato alle cure del 118. Sempre in serata una ragazza di 25 e un ragazzo di 28 anni sono stati soccorsi in un terreno nella zona di Calciano scalo dove erano rimasti bloccati a causa di un allagamento. Erano molto spaventati e, una volta riportati in sicurezza, sono stati accompagnati alle proprie abitazioni. L'acqua si è riversata soprattutto nei Sassi, i rioni di case in tufo patrimonio dell'Unesco, creando disagi ai numerosi turisti e ai locali pubblici perché tavolini, ombrellini e sedie sono stati travolti o fatti cadere.






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 03-06-2023 alle 16:30 sul giornale del 05 giugno 2023 - 18 letture

In questo articolo si parla di attualità, adnkronos

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ebsv





logoEV
qrcode